I comunisti secondo Merler, i 50mila drogati di Trento di Bruno, Andreatta, Ianeselli... Funny Moments elettorali

Non solo tensione per l’attesa, non solo freddi calcoli su seggi e preferenze: la giornata di ieri, per molti candidati alle elezioni comunali a Trento, ha riservato anche qualche momento divertente, sia tra i vincitori che tra gli sconfitti. Andrea Merler, per esempio, si è lanciato in una lezione su quanto sia “comunista” Franco Ianeselli, dando vita a un simpatico siparietto con un perplesso Giuliano Pantano. E Fabio Bruno, candidato sindaco del movimento “La catena”, ha raccomandato ad Alessandro Andreatta, sindaco uscente in procinto di tornare in cattedra, di tenere i ragazzi lontani dalla droga, citando spericolate statistiche che vedrebbero nella sola città di Trento ben 50mila drogati… Insomma, un po’ di leggerezza, e di funny moments elettorali, dopo tanta tensione.