Brutale rapina a Bolzano: minaccia la commessa con un coltellaccio

La polizia ha arrestato a Bolzano un 35enne ghanese, accusato di una rapina ai danni di un negozio del centro cittadino. L'uomo si era impossessato di un telefono cellulare, minacciando una commessa con un grosso coltello da cucina per poi fuggire in direzione di Piazza Verdi e Ponte Loreto per imboccare la pista ciclabile. Alcuni dei clienti presenti lo hanno inseguito e nel frattempo sono arrivate due pantere della volante. Gli agenti hanno bloccato il fuggitivo che sulle prime ha minacciato i poliziotti con il coltello. È intervenuto anche un ragazzo di nazionalità gambiana che ha aiutato i poliziotti a bloccare il rapinatore, che è stato così ammanettato.