L'incursione post lockdown di Bansky nella metropolitana di Londra

Bansky, lo street artist senza volto, si riprende la ribalta. E su Instagram ha postato London Underground – undergoes deep clean, un video di circa un minuto che riprende un uomo in tuta e mascherina, presumibilmente lo stesso Bansky, che dipinge le pareti di un vagone della metropolitana londinese con i ratti resi celebri durante la pandemia e il lockdown. Il video si chiude cpon un messaggio: sul muro davanti ai binari compare la scritta “I get lockdown, e quando le porte della carrozza si chiudono, ne compare una seconda: “but I get up again”.