Giocavano a tennis da un terrazzo all’altro durante il lockdown: ora sono un simbolo

Quel loro video, condiviso milioni di volte nel mondo, divenne uno dei simboli dell’Italia che non si arrende durante i mesi durissimi del lockdown. Pochi giorni fa, la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, le ha ricordate con un tweet, citandole come un esempio per tutta Europa. Loro sono Carola e Vittoria, le due ragazzine di 11 e 13 anni, due tenniste del TC Finale Ligure, che nell’aprile scorso colpirono tutti palleggiando dai terrazzi delle loro case, dalle quali non si potevano muovere a causa del lockdown. Il video venne postato su Twitter, condiviso dall’Atp, guadagnandosi le condivisioni e i like di big come Rogere Federer o Rafa Nadal. Un sogno per le due ragazzine, che adesso verranno premiate anche in un altro modo. Il presidente della Federazione Italiana Tennis, Angelo Binaghi, ha invitato Vittoria e Carola ad assistere lunedì alle finali degli Internazionali BNL d’Italia di Roma.